Sei qui: HomeAssociazioniGruppo Scouts – Agesci

Gruppo Scouts - Agesci (Passo Corese I)

Lo Scautismo e il Guidismo sono un movimento mondiale di giovani, per i giovani, educativo, che esprime un ideale di vita.

Gruppo Scouts - Agesci

CHI SIAMO

L'Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani (AGESCI), è un'associazione giovanile educativa che si propone di contribuire, nel tempo libero e nelle attività extra- scolastiche, alla formazione della persona secondo i principi ed il metodo dello scautismo, adattato ai ragazzi e alle ragazze nella realtà sociale italiana di oggi.

L'Agesci è riconosciuta dalla CEI (Conferenza Episcopale Italiana) e fa parte delle APS (Associazioni di Promozione Sociale), del Forum Terzo Settore, della Tavola della Pace, di Libera ed è riconosciuta dal Dipartimento di Protezione Civile.

Il Gruppo Scout nasce nel nostro Territorio dopo che lo scoutismo si era affacciato da tempo a Passo Corese e nel territorio di Fara in Sabina; da circa 4 anni è nato, quindi, il Gruppo Scout “Passo Corese 1”, ad oggi conta circa 70 componenti fra Ragazzi e Capi, in continua crescita guidati da un progetto di sviluppo che tutela principalmente i ragazzi, sostanzialmente privilegiamo la qualità che la quantità (un’apposita lista di attesa gestisce i flussi di entrata).

I principi fondamentali propri dello scautismo, sono proposti attraverso un modello educativo che:

  • vede i giovani come autentici protagonisti della propria crescita, orientata alla "cittadinanza attiva" (autoeducazione e senso  di responsabilità);
  • è attento a riconoscere valori, aspirazioni, difficoltà e tensioni nel mondo dei giovani;
  • deriva da una visione cristiana della vita;
  • tiene conto della globalità della persona e quindi della necessaria armonia con se stessi, con il creato, con gli altri;
  • offre alle ragazze e ai ragazzi la possibilità di vivere esperienze educative comuni, al di là di ogni ruolo imposto o artificiosamente costituito, aiutando a scoprire ed accogliere la propria identità di donne e uomini e a riconoscere in essa una chiamata alla piena realizzazione di sé e all'accoglienza dell'altro (coeducazione);
  • vive la dimensione della fraternità internazionale, che supera le differenze di razza, nazionalità e religione, imparando ad essere cittadini del mondo e operatori di pace.

 

DOVE SIAMO            

La nostra sede naturale è la Parrocchia; preferiamo principalmente svolgere le attività all’aperto con la Natura che favorisce un contatto privilegiato con il Creatore.

 

COSA FACCIAMO            

Lo Scautismo si rivolge a ragazzi dai 7-8 anni fino ai 20-21, articolandosi in tre fasce di età (o "branche"): da 7-8 a 11 anni i bambini e le bambine vivono nel "branco" come lupetti; dagli 11-12 ai 16 anni ragazzi e ragazze sono nel "reparto" come esploratori e guide; dai 16-17 ai 20-21 i giovani, uomini e donne, sono nel "clan" come rovers e scolte.            

La proposta scout esprime i suoi principi ispiratori universali, sintetizzandoli nella Promessa, nella Legge scout e nel Motto.

 

La Promessa, infatti, recita:            

"Con l'aiuto di Dio prometto sul mio onore di fare del mio meglio:

  • per compiere il mio dovere verso Dio e verso il mio paese;
  • per aiutare gli altri in ogni circostanza;
  • per osservare la Legge scout".

 

La Legge è un breve decalogo di atteggiamenti interiori e di valori morali che danno una direzione al ragazzo, proposti in chiave positiva per accentuarne la percorribilità:            

"La Guida e lo Scout:            

  1. pongono il loro onore nel meritare fiducia;
  2. sono leali;
  3. si rendono utili e aiutano gli altri;
  4. sono amici di tutti e fratelli di ogni altra Guida e Scout;
  5. sono cortesi;
  6. amano e rispettano la natura;
  7. sanno obbedire;
  8. sorridono e cantano anche nelle difficoltà;
  9. sono laboriosi ed economi;
  10. sono puri di pensieri, parole e azioni".

 

Il Motto, diverso a seconda dell'età, in una sola parola sintetizza il positivo atteggiamento verso la vita e gli altri. 

  • "Eccomi" e "Del nostro meglio" per i lupetti e le coccinelle; 
  • "Siate pronti" per gli esploratori e le guide; 
  • "Servire" per i rovers e le scolte.

 

INCONTRI            

Ogni unità ha propri orari:

Comunità Capi:            

  • Riunione: Mercoledì dalle 20:30 alle 23:00 , ogni quindici giorni, se necessario settimanalmente

Clan Odisseo – Rover e Scolte (anni 16 – 21)            

  • Noviziato: Venerdì 19:30 - 21:30            
  • Clan: Giovedì 20:00 - 22:00                       
  • Uscita (escursione con pernotto in tenda):  una volta al mese, Sabato/Domenica            
  • Route (campo itinerante): 7 giorni  nel periodo estivo

Reparto Pegaso – Esploratori e Guide (anni 11 – 16)            

  • Riunione: Sabato dalle 16:00 alle 19:00            
  • Uscita (escursione con pernotto in tenda):  una volta al mese, Sabato/Domenica            
  • Campo Estivo: 7/10 giorni di campo in tenda nel periodo estivo

Branco Waingunga - Lupetti (anni 8 – 11)            

  • Riunione: Sabato dalle 16:00 alle 19:00            
  • Caccia (uscita natura di un giorno):  una volta al mese, la Domenica            
  • Vacanze di Branco: 7 giorni di campo in accantonamento nel periodo estivo

 

CONTATTI            

Capi Gruppo:

  • Stefania Donati -  0765/488517 - 339/2471562
  • Gaetano Italiano 0765/455782 377/1184235